Corso di Profumeria con Claudia Scattolini

Un’eau de parfum unica? Crea latua fragranza

Che cosa imparerai?

La composizione di un profumo e la sua vera natura, che si rivela in tutta la sua essenza attraverso la cosiddetta piramide olfattiva. Quali sono le materie prime create dall’uomo per ampliare la gamma dei profumi e regalarci la profumeria moderna, creativa e dinamica e a volte anche folle e inusuale.

Ti divertirai?

Certo che si!
Scoprirai come si utilizzano le fragranze ed essenze e il tocco magico che ognuno di loro dona al bouquet di un profumo. E ti divertirai anche a scoprire quali sensazioni suscitano in chi le percepisce.

A chi è rivolto?

A chi è affascinato dall’arte del mastro profumiere e vuole scoprire alcuni dei suoi segreti, ma anche ai professionisti del marketing e tecnici che lavorano nella cosmesi e hanno bisogno di nuove competenze.

E alla fine?

Alla fine riceverai un attestato ufficiale di partecipazione. Ma cosa ben più importante, dopo aver creato la tua Eau de Parfum, potrai sentirti un po’ come un mastro profumiere.

claudia-scattolini-corso-profumeria4
claudia-scattolini-corso-profumeria5
claudia-scattolini-corso-profumeria3
claudia-scattolini-corso-profumeria2
claudia-scattolini-corso-profumeria1

Quando è previsto il prossimo corso di profumeria con claudia scattolini?

Quale magia è racchiusa in un profumo?
Quale è l’alchimia che nasconde?
Quale è il modo ideale per indossare un profumo?
Queste e altre curiosità saranno esplorate in una piacevole chiacchierata in cui Claudia ci farà sentire e toccare i segreti della profumeria: avremo modo per esempio di capire la differenza tra i profumi naturali e quelli sintetici, capire cosa sono le materie prime di origine animale e altri piccoli grandi segreti dei profumieri, per esplorare questo mondo tanto affascinante quanto sconosciuto.
Entreremo nel fantastico mondo delle materie prime della profumeria per scomporre l’alchimia che sta nascosta all’interno di un profumo. Gusteremo alcune materie prime naturali, gli olii essenziali, dono di nostra Madre Terra, sapientemente ottenuti da fiori, foglie, radici, resine, arbusti, semi, frutti, animali.
Impareremo a conoscere anche alcune materie prime create dall’uomo per ampliare la gamma dei profumi, quelle che ci regalano la profumeria moderna, creativa e dinamica, a volte folle e inusuale. Ci divertiremo a scoprire come si usano queste materie prime, che tocco magico dà ognuna di loro al bouquet di un profumo e quali sensazioni suscitano in chi le percepisce.

Ci sentiremo tutti un po’’profumieri nell’apprendere come si compone un profumo, la sua vera struttura interna, che si rivela in tutta la sua evoluzione attraverso la cosiddetta piramide olfattiva. Percorreremo la piramide dalla testa al fondo, passando dal cuore nostro e della composizione!
Divideremo i profumi in famiglie olfattive con il loro diverso allure, dalle sfumature peculiari e magiche.

Ognuno avrà la possibilità di comporre le propria eau de parfum 10ml.

A chi è rivolto?
A chi è affascinato dall’arte del mastro profumiere e vuole scoprire alcuni dei suoi segreti, ma anche ai professionisti del marketing e tecnici che lavorano nella cosmesi e hanno bisogno di nuove competenze.

Corso gennaio 2024

Data e orari
Sabato 20 gennaio 2024
9.00/13.00-14.00/16.00

Sede del corso
Atelier Fragrance Designer – Via Verdi 22 a San Giuseppe di Cassola (VI)

Costo del corso
330€ (IVA inclusa)

Per iscrizioni scrivere a: info@claudiascattolini.it

Sarà rilasciato un attestato ufficiale di partecipazione.

Iscriviti Subito!

Corso febbraio 2024

Data e orari
Venerdì 23 febbraio 2024
9.00/13.00-14.00/16.00

Sede del corso
Atelier Fragrance Designer – Via Verdi 22 a San Giuseppe di Cassola (VI)

Costo del corso
330€ (IVA inclusa)

Per iscrizioni scrivere a: info@claudiascattolini.it

Sarà rilasciato un attestato ufficiale di partecipazione.

Iscriviti Subito!

Servono maggiori informazioni?

Compila il form, ti risponderò il prima possibile, grazie!

Compilando il form acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi della legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, leggi l'informativa completa.

Comments (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *