Chypre, questo sconosciuto!

FAMIGLIA OLFATTIVA CHYPRE.

In questo articolo voglio addentrarmi nella parte più scientifica della profumeria relativa alla creazione di fragranze.

Un profumo certo è soprattutto esperienza ed emozione, ma prima di arrivare nella boccetta, percorre un cammino fatto di sperimentazione, ricerca, analisi, sviluppo e studio delle materie prime e delle famiglie olfattive.

In particolar modo voglio dedicare un approfondimento alla Famiglia Olfattiva CHYPRE da sempre avvolta in un’ambiguità linguistica che erroneamente la associa ai cipriati cioè ai profumi talcati.

CHYPRE E LE SUE ORIGINI.

Cosa significa Chypre? Come si traduce in Italiano? Cipriato? NO! Semmai Cipriota.

Ma partiamo dall’inizio!

Chypre in francese si traduce con “Cipro” cioè l’isola nel Mediterraneo dove nacque Venere, dea della bellezza e i cui profumi hanno ispirato il famosissimo profumo Chypre di Coty del 1917. Ed è con lui che nasce la Famiglia Olfattiva Chypre. 

CHYPRE DI COTY. LA NASCITA DI UNA NUOVA FAMIGLIA OLFATTIVA.

Chypre  è un omaggio olfattivo all’isola greca tanto amata dal genio eclettico di Coty

E fu sempre Coty che con il suo talento diede inizio ad un concetto diverso e più moderno di profumeria e fragranze artistiche. Il suo Chypre, antesignano dei profumi genderless, nasce come profumo maschile (all’epoca i profumi erano molto diversi uomo o donna), ma col tempo ha incontrato sempre più i gusti femminili diventando principalmente da donna.

Coty è stato praticamente il padre della famiglia olfattiva Chypre, creando altresì un nuovo genere olfattivo.

COTY PIONIERE DEI PROFUMI GENDERLESS.

Chypre di Coty è il capostipite di quella che è diventata una vera e propria famiglia olfattiva che evoca i sentori della vegetazione presente sull’isola immersa nel Mediterraneo, caratterizzata da 

  • una base legnosa di Patchouly e sandalo, umida di muschio di quercia, resine come il laudano unito alla dolcezza di note olfattive come la vaniglia e la molecola cumarina
  • un cuore fiorito caldo, avvolgente che lo rende più femminile 
  • note di testa freschissime di aristocratico bergamotto

Sorprendentemente innovativo per l’epoca e fonte di ispirazione per molti profumi dopo di lui, questo è l’accordo tipico che si ritrova nei profumi di questa famiglia, dal carattere deciso, spesso considerati unisex, per esempio se si tratta degli Chypre verdi o cuoio. Le fragranze Chypre sono setose, preziose, acute e con una forte personalità.  Fragranze che fanno molto rumore!

CHYPRE VS TALCATO.

La confusione dunque è meramente linguistica. L’assonanza verbale trae facilmente in  confusione.

CHYPRE si ispira all’isola greca di Cypro, isola a cui Coty nel 1917 dedicò il suo profumo facendo nascere così una nuova famiglia olfattiva.  Chypre è dunque un accordo di bergamotto, patchouly, muschio di quercia. A cui possono essere aggiunte delle sfaccettature talcate come vaniglia e cumarina o resine come il laudano. Le sfaccettature sono aggiunte lievi e garbate che non hanno nulla a che fare con la famiglia olfattiva.

TALCATO significa poudrè o cipriato, nota olfattiva che ricorda davvero la cipria delle nonne di una volta, composte per esempio da note di iris e violetta. E’ polveroso e vellutato.  

Le fragranze talcate  ricordano la sensazione confortevole della pelle, con un velo di talco. In altre parole, sono tra i profumi discreti che sanno di pulito.

CHYPRE I PROFUMI PIU’ ICONICI.

Alcune fragrance Chypre? Ne sono esempi Mitsouko del 1919, a cui seguì lo Chypre cuoiato Shocking dell’estroversa Elsa Schiaparelli, Miss Dior del 1947 divenuto poi Chypre fruttato nel 2005 con Miss Dior Cherie, preceduto da Polo Ralph Lauren uno Chypre verde lanciato nel 1978.

E’ del 1961 il famoso Calèche di Hermes dal cuore fiorito innalzato dalle aldeidi e in fondo note più maschili di cuoio e legni.

E come non ricordare Aromatic Elixir di Clinique del 1971?  Una celebrazione del sentore hippy del Patchouly unito ad un cuore fiorito aromatico, unico e distintivo avvero.

E concludo questa carrellata d’eccezione con Coco Mademoiselle di Chanel del 2001, spesso considerato fiorito ma che ha nello spirito l’accordo Chypre.

CHYPRE ELEGANZA SENZA TEMPO.

I profumi Chypre rappresentano l’eleganza senza tempo della classica profumeria francese.  Oggi sono divenuti più rari rispetto ad un tempo.  Soprattutto per le  nuove normative relative all’utilizzo degli ingredienti per creare le vere fragranze Chypre.

Sofisticate e discrete, le fragranze Chypre restano un’ideale di bellezza immortale e preziosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *