LA STRATIFICAZIONE DEI PROFUMI:

UN’ARTE OLFATTIVA PER ESPRIMERE LA PROPRIA UNICITA’.

Nel mondo delle fragranze, la Stratificazione, o Layering, rappresenta un’arte affascinante che permette di creare profumi personalizzati e unici, capaci di riflettere la nostra personalità e il nostro stato d’animo. Combinando sapientemente due o più fragranze, si possono ottenere nuove ed emozionanti esperienze olfattive, andando oltre i limiti di un singolo profumo.

Il Layering è una tecnica per personalizzare il proprio mood olfattivo. Si ottiene così una vibrazione unica e personale da poter variare a seconda del proprio stato d’animo

LAYERING. UN PROFUMO SU MISURA.

Il gioco di sovrapposizioni olfattive è una sorta di sartoria del profumo dove creare e ricreare ogni giorno una scia olfattiva con tante sfumature.

La stratificazione dei profumi è un’arte che richiede un pizzico di creatività e di sperimentazione. E la voglia di realizzare per sé ogni giorno qualcosa di personale che si armonizzi con il proprio carattere. Perché il profumo ha un ruolo importante nel nostro umore. Ci regala legami con il passato, ci fa rivivere ricordi, ci trasporta in una dimensione tutta nostra e ci fa sentire bene. Un semplice spruzzo racchiude in sé una molteplicità di caratteristiche ed opportunità!

La Stratificazione Olfattiva è uno strumento per ottenere la propria sfumatura, quella che più ci sta addosso e che magari desideriamo cambiare spesso. E’ come avere una fragranza su misura che possiamo modulare sulla nostra personalità.

LAYERING. ALCUNE TECNICHE.

Esistono diverse tecniche per stratificare i profumi:

  • Per stagione: combinare una fragranza fresca e agrumata per l’estate con una più calda e speziata per l’inverno.
  • Per occasione: abbinare un profumo leggero e delicato per il giorno a uno più intenso e sensuale per la sera.
  • Per accordi olfattivi: sovrapporre fragranze che condividono una o più note, creando un’armonia olfattiva.
  • Per contrasto: giocare con note olfattive opposte per creare un effetto intrigante e sorprendente.

LAYERING E PERSONALITA’.

Il carattere e la personalità nella stratificazione.

La stratificazione dei profumi è un modo per esprimere la propria individualità e il proprio stile. Scegliendo fragranze che rispecchiano carattere e personalità, si potrà creare un’aura olfattiva unica e distintiva.

  • Per una persona estroversa e vivace: combinazione di fragranze energizzanti e fruttate.
  • Per una persona introversa e romantica: combinazione di fragranze floreali e talcate.
  • Per una persona creativa e anticonformista: sperimentare con accordi olfattivi inusuali e sorprendenti come i muschiati o gli ambrati.

LA MIA STRATIFICAZIONE OLFATTIVA.

I miei Extrait de Parfum, hanno una valenza sfaccettata e malleabile a cui piace adattarsi. Ogni singolo profumo della mia collezione ha ovviamente una sua identità, ma può essere modulata e personalizzata attraverso la tecnica del Layering. Con la stratificazione difatti ciascuno di noi può sviluppare la propria indole olfattiva e comporre la fragranza giusta per ogni momento.

LAYERING ALCUNI ESEMPI:

  • Extrait de Parfum Amber. Utilizzato con Vanilla crea un abbraccio voluttuoso e passionale.
  • Gli agrumi di Agrums, con i loro guizzi dinamici, si fondono ed intrecciano con i legni ed i cuoi di Meditation. Un connubio insolito, ma molto aristocratico e iconico.
  • Marine con Wild Fig, per sperimentare un profondo senso di libertà.
  • Wild fig e Vanilla per accentuare la sfaccetttura dolce sulla pelle mischiata ai sentori estivi del frutto nobile dell’estate.
  • Black Rose sovrapposto a Meditation è un binomio sofisticato ed esplosivo. Con Agrums diventa brillante ed arguto, con Amber aggiungiamo uno charme vellutato.
  • La raffinata sinfonia di Wood&Skin può enfatizzare e rendere avvolgente qualsiasi bouquet.

Se siete alle prime armi oppure non vi siete mai cimentati con questo gioco di sovrapposizioni, a questo link potrete vedere tutti i miei punti vendita. Sarete i benvenuti per una degustazione olfattiva dei miei Extrait de Parfum. Soltanto in questo modo la vostra indole potrà essere coltivata direttamente “sul campo”.

LAYERING. IL RITO.

  • Predisponiti all’ascolto, stai per creare qualcosa di unico.
  • Parti vaporizzando intorno a te la fragranza che più ami e che sarà la base di partenza.  
  • Sovrapponi una seconda fragranza per enfatizzare la prima, bilanciando le dosi di ognuna.
  • Ascolta l’energia sottile della sinergia che hai creato.
  • Osserva nelle ore successive come le materie prime interagiscono diversamente tra loro.

Un aspetto importante del Layering Olfattivo è la sua dimensione giocosa. Perché ci da la possibilità di creare da soli il proprio abito olfattivo e di osare abbinamenti del tutto personalizzati ed in base ai propri gusti. La regola del gioco è assoluta libertà. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *